Loading...
BIOGRAFIA2018-01-28T16:07:30+00:00

Stefano Trappolini è nato nel 1964 e si è diplomato all’accademia delle belle arti di Roma nel 1990 nella sezione di pittura.

La sua ricerca è prevalentemente indirizzata alla pittura ed alla video-arte.

Dal 1992 insegna arte della fotografia e della cinematografia al Liceo artistico statale di Pomezia.

Ha tenuto diverse conferenze tra queste nel 2013 La prospettiva nell’arte informale Università di Roma Tre, facoltà di architettura e nel 2014 Incontri con l’autore Padova Università facoltà progettazione e gestione del turismo culturale; ha collaborato, per il museo archeologico di Spoleto, con il poeta Valerio Magrelli con l’opera Accidia.

Le sue opere sono presenti in importanti collezioni private in Italia ed all’estero.

Sue opere sono presenti:

Alla galleria “La nuvola”, alla galleria Horti Lamiani Bettivò e allo studio Pavart di Roma

Dal 2010 è presente nel catalogo generale ed in esposizione permanente della Galleria Civica d’arte Contemporanea di Termoli

Hanno scritto di lui:

Balzer, P. Balmas, I. D’Agostino, C. Mazzarelli, A. D’Ambruoso, A. Rubini, L. Canova, G. Calò, Di Veroli, E. Romanelli, F. Barbi, S. Dell’Aira, R. Guidelli, C. Subrizi, D. De Angelis, V. Littera, M. Panizza, F. D’Achille, L. Cianfarani C. C. Frigo, D. Fonti.